Regolamento

  • 1 Per Legge, prima dell’ingresso nel Villaggio Camping Poseidon è indispensabile l’autorizzazione della Direzione, la consegna dei documenti di Identità con foto e la firma di ogni persona.
  • 2 Qualsiasi visita è permessa soltanto dopo la consegna di un documento di identità e il rilascio di uno scontrino lasciapassare.
  • 3 Le piazzole vengono assegnate dalla direzione e non possono essere cambiate senza autorizzazione.
    CHECK-IN  dalle ore 09:30 alle 13:00 e dalle 15.30 alle 19:00
    CHECK-OUT entro le ore 12:00  (le piazzole devono essere lasciate in perfetto ordine ed oltre tale orario sarà addebitata un’altra giornata di soggiorno.
  • 4 Per ogni tenda o caravan viene consegnata una piastra numerata da esporre sul luogo di stazionamento assegnato.
  • 5 È fatto assoluto divieto di: allacciarsi senza autorizzazione all’impianto elettrico; usare piastre o fornelli elettrici; arrecare disturbo con rumori molesti o parlare ad alta voce; accendere fuochi sul terreno.
    Sono vietati tutti i rumori che possono disturbare il riposo dei campeggiatori
  • 6 La circolazione delle auto/motociclette è consentito solamente per raggiungere, a passo d’uomo, l’unità abitativa/piazzola il tempo necessario per scaricare/caricare i bagagli.
  • 7 L’ordine, la pulizia dei servizi igienici e del campo sono affidati al civile comportamento dei campeggiatori.  I bambini inferiori ai 6 anni devono essere accompagnati ai servizi.
  • 8 Ogni campeggiatore è tenuto a custodire le cose di sua proprietà. La direzione non risponde di eventuali danni o furti.
  • 9 I bungalow possono essere occupati da sabato a sabato dalle ore 12:30 e lasciati entro le 09:00.
  • 10 Si prega di usare l’aria climatizzata con la coscienza di persone civili, pulizia quotidiana non prevista (solo su richiesta), biancheria da letto fornita, biancheria da bagno fornita solo su richiesta.
  • 11 Nei bungalow è severamente VIETATO FUMARE.
  • 12 I cani dovranno essere tenuti al guinzaglio e condotti periodicamente fuori dal campo perché non ne insudicino il terreno.
  • 13 Il cliente ospite nelle unità abitative dovrà depositare all’arrivo, a titolo di cauzione, la somma di euro 50,00 che gli verrà restituita alla riconsegna delle chiavi dell’unità abitativa, se il tutto risulterà in ordine. Il controllo cauzionale dell’abitazione avverrà il giorno di partenza. Il cliente si impegna a trattare con riguardo ed a tenere pulita la struttura, l’attrezzatura e l’arredamento. Eventuali rotture o insufficienze dovranno essere segnalate alla Direzione entro 24 ore dall’arrivo; in caso contrario il cliente dovrà risponderne personalmente. La Direzione è autorizzata a controllare l’alloggio in qualsiasi momento.
  • 14 L’ingresso nel campeggio comporta l’osservanza del presente regolamento. A giudizio insindacabile della Direzione, la mancata osservanza comporta l’immediato allontanamento come persona indesiderata.

LA DIREZIONE